Filosofia dell’abitare

Il contemporaneo è il nuovo classico. Perché il nostro modo di vivere è cambiato e le nostre esigenze abitative si sono modificate con il passare del tempo e delle abitudini. Una casa dev’essere esteticamente accogliente, ma anche funzionale. Cerchiamo di trovare un punto di incontro tra estetica, funzione ed etica. Partendo, soprattutto, dal vostro modo di vivere quotidiano.